Risotto con Gamberi e Zucchine

Share it with your friends Like

Thanks! Share it with your friends!

Close

Come preparare un Risotto Gamberi e Zucchine ricco di gusto, senza burro e senza troppe spezie

http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Primi_piatti/risotto-gamberi-zucchine.html

Ingredienti Ricetta

300 g di riso
200 g di gamberi
300 g di zucchine
1 ciuffo di Prezzemolo
Mezzo bicchierino di brandy
Q.b. di pepe
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Alimento fatto in casa: 30 g di dado vegetale

Preparazione Risotto con Gamberi e Zucchine

1. Pulire e lavare le zucchine, rimuovere le estremità e tagliarle a dadini.

2. Versare un paio di cucchiai di olio in una casseruola e far saltare i dadini di zucchine per 5 minuti.

3. Nel frattempo, pulire i gamberi: staccare le zampe ed il carapace. Inciderli sul dorso per rimuovere il filo intestinale, esercitando una leggera pressione avendo cura di non romperlo.

4. Portare ad ebollizione una casseruola con abbondante acqua ed insaporire con un cucchiaio di dado vegetale in crema fatto in casa. Non è necessario aggiungere il sale perché il dado vegetale in crema conferirà la giusta sapidità.

Lo sapevi che…
Per insaporire ulteriormente il brodo, è possibile far bollire l’acqua ed il dado vegetale con gli scarti dei gamberoni: in questo modo, si otterrà una sorta di fumetto di pesce veloce.

5. Unire il riso alle zucchine e farlo tostare a fiamma sostenuta per un paio di minuti, avendo cura di rigirarlo spesso.

6. Sfumare con il brandy e idratare lentamente, e poco per volta, con il brodo preparato. Coprire la casseruola con il coperchio, abbassare la fiamma avendo cura di mantenere comunque una leggera ebollizione. Mescolare spesso il riso per facilitare la fuoriuscita dell’amido dai chicchi. Cuocere il riso per 12-13 minuti, in base al tempo consigliato in confezione.

7. Nel frattempo, frullare una parte dei gamberoni (crudi) nel frullatore e tuffare i gamberoni rimanenti nel brodo vegetale per alcuni minuti. Scolare i gamberoni lessati e mettere da parte.

Lo sapevi che…
Per una versione più saporita, si consiglia di rosolare i gamberoni in padella invece di lessarli.
Per rendere il risotto più speziato, unire un cucchiaino di polvere di zafferano sciolto nell’acqua calda.

8. Cinque minuti prima dal termine della cottura del risotto, unire i gamberi crudi frullati e mescolare velocemente. Macinare del pepe, aromatizzare con prezzemolo tritato e mescolare con il cucchiaio di legno per amalgamare tutti gli ingredienti.

9. Servire il risotto decorando con i gamberoni preparati in precedenza.

************

Segui le Video Ricette di Alice su MypersonaltrainerTv: http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/

Segui le Ricette di Alice su Facebook: https://www.facebook.com/RicettediAlice

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Post

Comments

ElenaCreations says:

Buonoo❤️

Eleonora Doria says:

Mi chiedo perché dopo aver visto una ricettina come questa, una persona dovrebbe dare "dito in giù", mah, Ciao a presto

Antonella Tedesco says:

io ho già messo il dito su sei bravissima non ho mai frullato i gamberi ma voglio provare la tua versione !tornando al discorso dove tu dici che non si può piacere a tutti è vero ma bisogna essere dei marziani per mettere un dito giù sono contenta di averti scoperta bacioooooooo

makeupinfection02 says:

Ciao! Adoro i tuoi tutorial e non me ne perdo uno. Mi piace molto il modo in cui spieghi, molto chiaro e comprensibile. Volevo solo dirti che secondo me l audio dei video è un po troppo basso…probabilmente sarebbe da aumento un po 🙂
Per il resto i video va benissimo. Un bacio!♥

giocpp says:

Bella ricetta e bravissima tu! Le zucchine le hai lavorare intere o hai scartato la parte centrale più spugnosa? Grazie dei bellissimi video!!

Odio lo Chef - Cucina Naturale says:

Sei sempre davvero molto precisa nelle spiegazioni e nelle realizzazioni, complimenti (gli ennesimi). Mi è piaciuta molto l'idea di utilizzare la "polpa" di gamberi in crema per diffonderne nel piatto il sapore, chissà che non possa essere utilizzata come base per la realizzazione di gustose polpettine 🙂 E fai benissimo a impiegare in quel modo gli scarti del  carapace, donano davvero un surplus di profumi e sapori per un risultato finale irresistibile. A presto ciaooo!

Anna Giulia Bearz says:

Appena è stata pubblicata questa ricetta ho pensato che non potevo perdermela, sarebbe stato un ottimo piatto da preparare la domenica. E così è stato ! Semplice, raffinato, leggero, dove si sentono tutti i sapori senza essere coperti da spezie forti o formaggi vari per mantecature ecc.. Un gustosissimo piatto unico e sano, è stato un successo ! Grazie e alla prossima ! :DD

83pekipeki says:

Io a riso impiattato aggiungo una spolverata di scorza di limone grattugiata e granella di pistacchi ;)

amaruc ami says:

hai ragione quando dici che il risotto ai gamberi e zucchine non sa' di niente,l'idea della polpa e' perfetta perche' gli da' quel gusto e quella cremosita' giusta, complimenti alice hai sempre una marcia in piu'!

Fredrik19 says:

Dovete cambiare la "cuoca"é insopportabile! 

Rafa Mir says:

Tu sei la mia insegnante preferita di cucina!

Claudia Principe says:

prima di mettere le zucchine posso soffriggere un Po di cipolla

Ester 81 says:

mi piace questa ricetta

Vito Loiacono says:

Cosa si può usare al posto del brandy

Vito Loiacono says:

grazie mille

Comments are disabled for this post.

 
  Advertisement
Skip Ad
Skip Panel
 
Skip Survey
Test
Name
Email
×
It would be awesome to hit "like" or "share" and start playing.