Spaghettini con pesto di rucola

Share it with your friends Like

Thanks! Share it with your friends!

Close

Piatto ultrasemplice.
Mentre cuocete gli spaghettini preparate il pesto così. Nel contenitore del frullatore ad immersione mettete: 50 grammi di rucola, 1 cucchiaio di parmigiano (o pecorino se vi piace un gusto più hard oppure metà e metà), un cucchiaio di pinoli, due cucchiai d’olio d’oliva extravergine, un mestolino di acqua di cottura degli spaghetti.
In una padella mettete due cucchiai d’olio EVO, mezzo spicchio d’aglio, una punta di peperoncino. Quando l’aglio è biondo toglietelo. Versate gli spaghettini (molto al dente) nell’olio e il peperoncino e aggiungete un mestolo d’acqua di cottura della pasta. Terminate la cottura degli spaghettini in padella sempre con un po’ di acqua di cottura. Appena sono cotti aggiungete il pesto e mescolate. servite caldissimo magari con una spruzzata di formaggio grattugiato e un filo d’olio a crudo.
Buon appetito.

Nota
Qualche variante: al posto dei pinoli o insieme ai pinoli ci possono andare le noci o delle mandorle tostate, nell’acqua di cottura della pasta ci può stare una patatina tagliata a dadini piccoli (un po’ come nella pasta col pesto al basilico). Come vino un Vermentino fa la sua bella figura.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

mimmo corcione says:

Grazie. Come si vive alle Canarie?

DomeDiLeo says:

Ho provato questa ricetta e gli spaghetti sono ottimi. Seguo attentamente tutte le tue ricette. Grazie mille e continua cosí

poly polyna says:

muy bueno … gracias

KARLITO BRIGANTE says:

E BRAVO A MIMMUZZU

fabio rossi says:

sei un grande e molto simpatico ma controlla  la pressione grande mimmo.

Gus Pinto says:

A parte la bonta`, questo piatto e` dieteticamente benefico.carboidrati,proteine,vitamine,minerali.Praticamente un toccasana.

Write a comment

*

 
  Advertisement
Skip Ad
Skip Panel
 
Skip Survey
Test
Name
Email
×
It would be awesome to hit "like" or "share" and start playing.